HANSEL E GRETEL: LO SPIRITO DEL MANGIAR SANO

image

La rassegna A teatro con mamma e papà si avvicina all’ultimo appuntamento. Domenica 13 marzo, al teatro Annibal Caro, alle 17, si chiude con Hansel e Gretel, la favola del saper mangiare.

Lo spettacolo è nato su precisa richiesta di raccontare ai ragazzi l’importanza del “mangiare bene”, con la volontà di evitare di essere noiosi e saccenti. Il testo vanta la drammaturgia di Marco Renzi, esperto di linguaggi teatrali, attore, regista ed organizzatore del più importante festival di teatro per l’infanzia e l’adolescenza in Italia: I Teatri del mondo di Porto Sant’Elpidio. La messa in scena è a cura del Teatro Bertolt Brecht per la regia di Maurizio Stammati.

Hansel e Gretel, la favola del saper mangiare vuole far capire come combattere contro le abitudini alimentari negative, di cui spesso soffrono bimbi e adolescenti. È importante avvicinarsi ai giovani, con un approccio diverso dal solito, per trasmettere il messaggio fondamentale che mangiare bene fa vivere bene.

Un esempio di metateatro: la storia comincia con la ricerca di un testimonial efficace e non noioso per una campagna sul saper mangiare. Si presenta una compagnia di teatro che inizia a raccontare la storia dei due fratellini costretti a mangiare troppo e male dalla strega cattiva, ansiosa di divorare i due bambini, per i suoi gusti ancora troppo poco polposi.

Sul palco Dilva Foddai, Valentina Ferriauolo, Salvatore Caggiari, le scene sono di Carlo De Meo, le musiche di Domenico De Luca e Valentina Ferraiuolo, i costumi di Mirumi Handmade e Adelaide Alligalli e le luci di Antonio Palmiero.

Lo spettacolo ha ricevuto il patrocinio di Expo Progetto scuola. A Teatro con mamma e papà è curata da Eventi Culturali, diretta da Marco Renzi, e organizzata dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda dei Teatri e da AMAT.

Costo del biglietto: 6 euro, per info e prenotazioni: 0734/902107 oppure 335/5268147, e-mail eventi@eventiculturali.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *