SUB RISCHIA DI ANNEGARE. TRATTO IN SALVO DALLA GUARDIA COSTIERA

Un sub pesarese di 40 anni, che stava per annegare in mare a cinque miglia dal porto di Pesaro per un problema in fase di immersione, è stato tratto in salvo da una motovedetta della Guardia costiera dopo l’Sos captato via radio. A chiamare i soccorsi è stato un compagno di immersione del subacqueo, che era alla guida di un gommone. La motovedetta ha provveduto al trasferimento in porto da dove il sub è stato poi trasportato in ospedale con un’ambulanza. Ora è sottoposto ad accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *