STOP ALLA VENDITA DI BEVANDE IN VETRO O LATTINE

Stop alla vendita di bevande in vetro o lattina e alla somministrazione di superalcolici. Il sindaco di Civitanova Marche, Fabrizio Ciarapica ha firmato un’ordinanza in vista dei festeggiamenti di Capodanno. “Invito tutti alla responsabilità a tutela di se stessi e degli altri. Auspico che tutti sappiano tenere comportamenti consapevoli”.
L’ordinanza prevede il divieto di vendita, a tutte le attività commerciali, artigianali e agli esercizi pubblici, dalle ore 21 del 31 dicembre alle ore 6 del primo gennaio di qualsiasi bevanda contenuta in lattine e bottiglie, consentendo la vendita solo previa mescita in bicchieri di carta o altro materiale monouso non contundente. Divieto di vendita per asporto di superalcolici dalle ore 21 alle ore 6. Divieto di somministrazione di superalcolici dalle ore 2 alle ore 6. Tutte le attività hanno l’obbligo di esporre al pubblico un cartello con l’indicazione dei divieti e degli orari in cui questi saranno in vigore. I trasgressori rischiano una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro.
Il sindaco rivolge un altro invito, quello “alla prudenza e al senso di responsabilità nell’utilizzo dei petardi e degli artifizi pirotecnici, come gesto di civiltà, di tutela della quiete pubblica e come segno di rispetto verso l’ambiente e gli animali. La notte di Capodanno rappresenta un momento di entusiasmo e di convivialità, che può e deve essere vissuta in modo tale da non diventare un incubo. Mi auguro che tutto si svolgerà nella sicurezza, correttezza e rispetto della libertà altrui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *