STALKING: I CARABINIERI ARRESTANO IMPIEGATO 32ENNE RESPONSABILE DI MOLESTIE TELEFONICHE, PEDINAMENTI E MINACCE A EX

I carabinieri di Saltara (Pesaro Urbino) hanno arrestato per atti persecutori e violenza privata un impiegato 32enne della zona protagonista di una serie di molestie telefoniche, pedinamenti e minacce ai danni della ex fidanzata. Quest’ultima, stanca degli atteggiamenti vessatori dell’uomo, che non si rassegnava alla fine della relazione, non aveva esitato a denunciarlo. Il 32enne è ora agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *