SI VERSA ADDOSSO DELLA BENZINA E CERCA DI DARSI FUOCO NELLA STNZA DEL SINDACO. E’ ACCADUTO A SENIGALLIA

Un cittadino di origine albanese residente a Senigallia ha cercato di cospargersi di benzina con l’intento di darsi fuoco, all’interno dell’ufficio del sindaco, Maurizio Mangialardi. L’uomo, che si era versato addosso la benzina da una tanica che aveva portato con sé, ha poi estratto un accendino, che fortunatamente il sindaco è riuscito a gettare via prima che scattasse la fiammella. Sembra che volesse dal Comune un aiuto per trasferire la figlia con problemi in un istituto. L’albanese ha dovuto far ricorso alle cure mediche, prima di essere preso in consegna dai servizi sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *