SCOPPIA UN INCENDIO A SANT’ELPIDIO A MARE, DUE FAMIGLIE COSTRETTE AD EVACUARE

Forse un corto circuito è la causa dell’incendio divampato in un casolare di campagna, in via Vecchia Porto, nel comune di Sant’Elpidio a Mare, costringendo due famiglie indiane ad evacuare. A dare l’allarme, il capofamiglia di uno dei due nuclei che vivono nel casolare, che ha sentito un odore acre di fumo. L’uomo è sceso dal letto e ha visto che già le fiamme stavano interessando parte dell’ingresso. Quindi è riuscito a svegliare i suoi familiari e la famiglia vicina. Tutti, una decina di persone, hanno abbandonato l’abitazione, scendendo in cortile. Immediato l’intervento dei pompieri che hanno provveduto a spegnere il rogo. Nessuno è rimasto ustionato o intossicato. Indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *