RACCONTI D’INVERNO. SI CHIUDE OGGI, 5 MAGGIO CON IL PREMIO NOBEL ALICE MUNRO

La vincitrice del Premio Nobel per la letteratura del 2013, maestra indiscussa del racconto contemporaneo, Alice Munro, affronta con delicatezza e lucidità lo sconcerto che provoca la perdita della memoria.

L’alterità in questo racconto, da cui è stato tratto il film “Away from her“, sceneggiato dalla stessa Munro, è rappresentata dalla malattia, dalla decadenza del corpo, dalla vecchiaia.

Fiona e Grant sono stati sposati per cinquant’anni e ad un certo punto quel tempo è come se si fosse dissolto nel nulla.

“The bear came over the mountain“, titolo originale non tradotto nella pubblicazione italiana, ha molteplici livelli narrativi che lo rendono profondo, ironico, doloroso, intrigante, cinico. Un racconto raffinato sulla complessità della mente umana.

In live streaming dallo Studio Potemkin mercoledì 5 maggio alle ore 21.15 l’adattamento teatrale con Rosetta Martellini e la musica di Michele Scipioni.

Lo streaming sarà trasmesso sul CANALE YOUTUBE della Fabrica Teatro

A seguire la versione originale e integrale del racconto in podcast sul Canale Telegram Racconti d’inverno

Se vuoi ricevere i link aggiornati scrivi a:
info@fabricateatro.it

Produzione Fabrica Teatro

Progetto realizzato con il sostegno di
Regione Marche, Assessorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *