PITBULL UCCIDE CAGNOLINO DI PICCOLA TAGLIA. L’EPISODIO IN UNA VIA DEL CENTRO A CIVITANOVA

Una passeggiata con il proprio cagnolino trasformata in una giornata da dimenticare per una signora di Milano che purtroppo ha visto morire l’animale dopo che un pitbull lo aveva azzannato. A rendere ancora più triste la vicenda il fatto che l’amico a quattro zampe le era stato regalato dal marito che ora non c’è più. La cosa che suscita rabbia è che l’episodio sia avvenuto in una via del centro di Civitanova. La responsabilità, si badi bene, non è però da ricondurre al pitbull ma al suo proprietario. Un giovane incosciente che stava passeggiando con l’animale senza tenerlo al guinzaglio e senza museruola.
Purtroppo non è il primo episodio del genere. La proprietaria del cagnolino ha chiesto di incontrare l’assessore alla sicurezza Cognigni che dalle pagine dalle pagine del Corriere Adriatico ha annunciato “linea dura contro chi porta a spasso il cane senza guinzaglio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *