LITIGANO IN STRADA E VENGONO DENUNCIATI DAI CARABINIERI

Litigano per questioni di precedenza stradale, uno ubriaco e l’altro con un mattarello che non ha esitato a brandire. Questa la scena che si sono trovati davanti stanotte i carabinieri, intorno alle quattro chiamati da residenti di via Martiri di Belfiore svegliati dalle grida. La pattuglia al suo arrivo ha trovato due quarantenni, uno di Sant’Angelo in Pontano e l’altro di Montefano, che se ne stavano dicendo di tutti i colori in mezzo alla strada. Sarebbero arrivati anche alle mani se i carabinieri non fossero arrivati in tempo. Sono stati sottoposti entrambi al test alcolico. Il tizio di Montefano era brillo ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, l’altro invece era sobrio ma per via del mattarello si è beccato anche lui una denuncia per porto abusivo di arma atta ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *