INCIDENTE AL COSMARI, 46ENNE SUBISCE L’AMPUTAZIONE DEL BRACCIO DESTRO

Grave incidente sul lavoro al Cosmari, il consorzio per lo smaltimento dei rifiuti della Provincia di Macerata: Angelo Passarini, 46 anni, operaio di Pollenza, mentre era intento a seguire le operazioni di trattamento della frazione organica, ha subìto l’amputazione del braccio destro all’altezza dell’omero. L’uomo non ha perso conoscenza: ha subito dato l’allarme e prontamente è stato soccorso dagli altri colleghi in quel momento in servizio per il turno di notte. Proprio grazie alla prontezza ed alla perizia di un altro operaio che si è adoperato per bloccare l’emorragia, si sono evitati danni ancora più gravi. Attualmente il 46enne si trova ricoverato all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Non sarebbe in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *