IL RITORNO DELLA CORSA DEI QUARTIERI

La Corsa dei Quartieri de Citanò accende la città. Di entusiasmo, sana competizione e grande solidarietà. I quartieri si stanno mobilitando con cene e feste; il trofeo, bellissimo, è già pronto; la vendita dei biglietti per la lotteria di beneficenza a sostegno della Croce Verde prosegue spedita e venerdì ci sarà il tanto atteso abbinamento cavallo/quartiere.
“L’amministrazione insieme ad associazioni, coordinatori di quartiere e pro loco, sta lavorando a pieno ritmo per questo evento – fa sapere il sindaco Fabrizio Ciarapica – sarà una grande domenica di festa, una giornata da vivere tutti insieme. Quest’anno è un nuovo inizio ed è nostra intenzione portare avanti questa tradizione e farla crescere sempre di più in una location, l’Ippodromo Mori, eccellenza culturale, sportiva e turistica di Civitanova”.
“La cosa più bella è respirare questo clima di festa e di amicizia che c’è in città e che rappresenta la vera essenza di questa corsa – fa sapere Pierpaolo Turchi, consigliere comunale che ha dato l’input di riportare in città questa tradizione, subito accolto dal Sindaco e dall’amministrazione – quella di stare insieme e di sentirci ancora più uniti nel nome dello sport, della cultura e del turismo in un’oasi meravigliosa come l’Ippodromo Mori”.
Turchi, appassionato e piccolo proprietario di cavalli assicura:”C’è un grande fermento e molta curiosità intorno a questo ritorno. Non solo da parte di tutta la città ma anche nel mondo dell’ippica. Sono molti, infatti, gli allenatori ed i guidatori, anche da fuori regione, che mi hanno contatto per avere informazioni sull’evento. Questo significa che anche nel mondo ippico questo ritorno è molto apprezzato. Invito tutti a partecipare – conclude Turchi – e l’auspicio è quello di vedere tanta gente tifare il suo quartiere ed applaudire la nostra città”.
Domenica 28 maggio, giornata dell’evento, dalle ore 10 ci saranno stand gastronomici, animazione per i più piccoli e possibilità di visitare il Museo del Trotto che custodisce la storia nazionale e non solo, del mondo delle corse al trotto dal suo nascere ad oggi. Seguirà l’estrazione della lotteria e infine, alle 18, il via alla corsa che decreterà il quartiere vincitore. L’ultima corsa, nel 2013, fu vinta da Risorgimento con il cavallo Nuova Mark (numero 10).
Il Sindaco, insieme al consigliere comunale ringraziano tutti coloro che stanno lavorando all’evento ed in particolare “i coordinatori per l’impegno e l’entusiasmo che stanno risvegliando, ognuno nel proprio quartiere”.
Gli undici coordinatori di quartiere sono Paola Campitelli del quartiere Asola, Alessandro Gattafoni quartiere IV Marine, Giorgio Paolucci del quartiere Fontespina, Giuseppe Fiscarelli del quartiere San Gabriele, Fabio Capponi del quartiere San Marone, Pietro Pinesi del quartiere Centro, Massimo Pierini del quartiere Stadio, Giordano Panichelli del quartiere Santa Maria Apparente, Mosè Ambrosi del quartiere San Domenico, Angelo Masullo di Civitanova Alta, Nazzareno Mardolini del quartiere Risorgimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *