DICIOTTENNE MOLESTATA DA DUE UOMINI

Molestata nello stesso giorno, due volte, da due uomini che avevano nel cellulare suo foto osé e che le hanno fatto esplicite proposte sessuali. E’ capitato a una ragazza di diciotto anni, di origine straniera, che ha subito gli approcci in centro. Ha denunciato l’episodio alla polizia e i due uomini, che sono stranieri e che hanno 45 e 34 anni, dovranno chiarire alla polizia, che ha sequestrato i loro tefonini, come mai avessero quelle immagini e rispondere del reato di molestie. Hanno entrambi avvicinato la ragazza in strada, in momenti differenti della giornata, al mattino e al pomeriggio, e le hanno chiesto prestazioni sessuali minacciandola anche di far circolare in internet le foto se avesse rifiutato. Si tratta di immagini che già facevano parte di una indagine della polizia postale avviata quando, tempo fa, la ragazza aveva sporto denuncia nel tentativo di bloccarne la diffusione. I due stranieri sono stati fermati dalla polizia poco dopo la denuncia della giovane che ha dato agli agenti indicazione del luogo in cui era stata abbordata. Erano seduti al tavolo di un bar e dunque si conoscevano, mentre la diciottenne ha dichiarato di non averli mai visti prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *