CHIUSURA UFFICI POSTATI, NEL MACERATESE MONTA LA PROTESTA

Sta montando la protesta popolare contro l’annunciata chiusura dei tre uffici postali di Sforzacosta, Piediripa di Macerata e Sambucheto di Montecassiano. Una manifestazione di protesta cui hanno partecipato oltre 400 cittadini ha avuto luogo dinanzi all’ufficio postale di Sforzacosta. Nella zona erano state già raccolte 2 mila firme di cittadini che chiedevano di mantenere aperto quello sportello. I manifestanti hanno deciso di bloccare il traffico sulla statale. Sono subito intervenuti i carabinieri e la polizia e sono iniziate le trattative per sbloccare la situazione, ma nessuno ha voluto lasciare l’occupazione della strada statale. Solo dopo diverse ore il traffico ha potuto riprendere a  singhiozzo. Giunto sul luogo, il sindaco di Macerata Romano Carancini ha promesso che farà tutto il  possibile per evitare la chiusura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *