CEDOLE LIBRARIE DIGITALI SCUOLA PRIMARIA ANNO 2021/2022

Come già precedentemente comunicato, il Comune di Civitanova Marche ha deciso che a partire dal prossimo anno scolastico 2021/2022 sarà informatizzata la gestione delle cedole librarie della scuola primaria. La decisione prevede, quindi, l’abolizione della cedola cartacea che pertanto non verrà più distribuita agli alunni.
Pertanto, la cedola libraria digitale è il documento che consente di ottenere gratuitamente i libri di testo sia per gli alunni residenti a Civitanova Marche e frequentanti le scuole primarie statali e paritarie del territorio, che per gli alunni residenti a Civitanova Marche ma frequentanti scuole primarie statali e paritarie di istituti presenti in altri comuni.
Per poter richiedere i libri di testo, i genitori potranno recarsi dal mese di agosto 2021 presso il loro libraio di fiducia, iscritto come “Rivenditore Accreditato” all’Elenco del Comune di Civitanova Marche, presentando esclusivamente il Codice Fiscale del proprio figlio/a.
A partire dalla fine del mese di luglio 2021 verrà pubblicato sul sito del Comune di Civitanova Marche l’elenco delle librerie/cartolibrerie accreditate.
Le famiglie degli alunni non residenti a Civitanova Marche, che frequenteranno nell’anno scolastico 2021/2022 le Scuole primarie statali e paritarie di Civitanova Marche, sono invitate a rivolgersi al proprio comune di residenza per avere indicazioni sulle modalità attivate per la fornitura dei libri di testo.
Ulteriori informazioni potranno essere richieste all’indirizzo mail: sef@comune.civitanova.mc.it, oppure contattando i numeri 0733.822 626 – 225 – 259.
“Un piccolo gesto concreto – ha dichiarato Barbara Capponi, Assessore ai Servizi Educativi e Formativi – per rendere più semplice alle famiglie ed agli operatori del settore la gestione delle cedole librarie. Resta alta e concreta l’attenzione anche per le piccole incombenze quotidiane. Infatti d’ora in poi la trafila che prevedeva diversi passaggi tra genitori, librerie, scuola e comune sarà sostituita da un unico e veloce passaggio, garantendo a tutti gli attori coinvolti una gestione più rapida ed efficace”.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *