CAMPIONATO NAZIONALE JUNIORES: CIVITANOVESE-CASTELFIDARDO 3-1

CIVITANOVESE: Schiavoni, Gennari, Domenella, Olivieri, Paolucci, Dessi (1’st Vallesi), Martorella, Lelli, Chierichetti (43’ st Serantoni), Perugini ( 25’ st Gobbi), Marziali. A disp.: Monina, Marcotulli, Ortega, Salvati. All.: Fontana.
CASTELFIDARDO: Orciani, Rossini ( 7’ st Pincini), Savino, Baldella, Calducci, Principi, Bacchiocchi, Angeletti, Fontinovo, Marzetti ) 20’ st Mihaylon), Gallo (7’ st Pergolesi). A disp.: Falaschini, Baldoni. All.; Pantalone.
Arbitro: Salvatori di Macerata.
Reti: 32’ pt Fontinovo, 7’ st Chierichetti, 40’ Martorella, 51’ Olivieri.
Civitanova Marche – Solo nel finale di gara la Civitanovese è riuscita a concretizzare il predominio del gioco contro un Castelfidardo molto più concreto delle aspettative. Primi ad andare alla conclusione gli ospiti al 12 con Fontinovo che non inquadrava la porta di Schiavoni, poi la vivace risposta dei padroni di casa che organizzavano tre occasioni per il n.9 Chierichetti: la prima al 14’ quando sugli sviluppi di una punizione di Martorella, concludeva in mischia sul fondo; la seconda al 22’ quando ad annullare il tiro dell’attaccante ci pensava il portiere Orciani, la terza al 28’ quando, lanciatissimo, veniva intercettato dal portiere in uscita. Gol mancato, gol subito e difatti al 32’ ospiti in vantaggio: sgroppata sulla destra dell’ottimo Bacchiocchi e Fontinovo, questa volta, era bravo di testa a mettere in rete. Prima possibilità di pareggiare ai rossoblu al 41’ quando Olivieri tirava un calcio di rigore, per un fallo su Perugini, ma la traiettoria era sulla traversa. Ripresa largamente in mano alla Civitanovese: pareggio al 7’ con Chierichetti, che girava al volo un cross di Lelli, poi dopo tutta una serie di tentativi al 40’ Martorella concludeva in rete in mischiam e al 51’ c’era il terzo gol per merito di Olivieri.
Nella foto, il dirigente del settore giovanile, Claudio Tridici (a sinistra) e Daniele Fontana.

1 Response

  1. Enzo ha detto:

    Civitanovese ottima squadra sul piano fisico e di gioco. Chierichetti se venisse più servito potrebbe sfruttare le sue doti tecniche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *