BLITZ DEI CARABINIERI, CHIUSI DUE AUTOLAVAGGI

Controlli dei carabinieri, chiusi due autolavaggi in provincia. Uno è quello di via Vodice, a Civitanova, l’altro si trova a Tolentino. Numerose le violazioni riscontrate e tra queste il mancato rispetto delle normative anti Covid, oltre all’impiego di lavoratori in nero e uno perfino senza permesso di soggiorno. Le due attività sono gestite da stranieri, in un caso un pakistano e nell’altro un egiziano. I blitz sono stati effettuati dal Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Macerata sotto il coordinamento della Procura di Macerata. Negli autolavaggi rilevate anche violazioni alla normativa in materia di sicurezza sui loghi di lavoro. Sono stati posti sotto sequestroe per quanto riguarda il mancato rispetto delle norme che tutelano la sicurezza e la salute dei lavoratori le violazioni contestate sono gravi e sono in corso ulteriori accertamenti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *