ANFFAS CIVITANOVA: CONCLUSO IL CICLO DI VACCINAZIONE

Buone notizie per l’Anffas Onlus Civitanova Marche, con utenti e operatori che hanno concluso il ciclo di vaccinazioni anti Covid-19. Venerdì 30 aprile, infatti, una sessantina tra ospiti e collaboratori hanno avuto la somministrazione della seconda dose di vaccino Pfizer, dopo che la prima era stata inoculata ad inizio mese. Sono così stati rispettati i circa 21 giorni di attesa per il richiamo. La seconda dose è andata ai ragazzi dei centri diurni di Civitanova e Montecosaro e a quelli del residenziale di Civitanova.
“È per noi un traguardo veramente importante – sono le parole dei responsabili dell’Anffas Civitanova -, un sospiro di sollievo che ci auguriamo possa darci una maggiore tranquillità. Sperando così che anche possibili eventi avversi possano essere superati senza pericolosi effetti negativi. Appena c’è stata la possibilità di aderire alla campagna, ci siamo subito mossi e il completamento della vaccinazione è arrivato nei giusti tempi. Ringraziamo l’Asur Area Vasta 3 per la sensibilità e l’azienda Kos, che si è coordinata per eseguire le iniezioni nei nostri centri. Operatori ed utenti stanno tutti bene e nessuno ha avuto complicazioni a seguito della campagna vaccinale. Ora, intenzione è quella di partire quanto prima con le somministrazioni per i caregiver degli utenti dei diurni”.
Dopo il lockdown del 2020, l’Anffas Onlus Civitanova ha riattivato i suoi due Centri Diurni da mercoledì 8 luglio, con l’associazione che si è sempre mossa insieme alle famiglie per garantire una continuità con i laboratori svolti in passato. In piena sicurezza e seguendo le normative in vigore. Il Centro Residenziale di via Trilussa ha invece sempre operato a pieno regime, per assicurare un servizio essenziale. L’Anffas Civitanova ringrazia tutta la cittadinanza, che in questo periodo così difficile ha sempre dimostrato un grande attaccamento all’associazione. Non facendo mai mancare affatto e solidarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *