AL VIA A FERMO IL PROCESSO SULLA VICENDA DELL’AOUTLET “IL CASTAGNO”

Si è aperto a Sant’Elpidio a Mare il processo sulla vicenda dell’outlet “Il Castagno”, che vede imputate cinque persone per i reati di lottizzazione abusiva e abuso edilizio. Il giudice ha deciso di rinviare la fase dibattimentale al prossimo 26 ottobre, quando verranno sentiti l’amministratore delegato del gruppo “Tod’s”, Diego Della Valle, e i consulenti indicati dal pm e dalla parte civile. La  vicenda penale era scaturita da un esposto da parte di Della Valle contro il village Il Castagno, che ha sede nella zona industriale Brancadoro, proprio davanti allo spaccio Tod’s. Il complesso, così come è stato realizzato, secondo l’accusa non corrisponderebbe alle prescrizioni del Piano Regolatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *