88ENNE VAGA SENZA META SUL LUNGOMARE NORD DI CIVITANOVA

Perde il senso dell’orientamento sul lungomare nord e di Civitanova, ma fortunatamente viene notato e aiutato da un passante e dagli agenti del commissariato un 88enne, originario di Castelsantangelo sul Nera, ma residente nella casa di riposo Villa Letizia dall’ottobre scorso, dove vive in qualità di sfollato, come molti altri suoi concittadini, che a causa del terremoto hanno perso le loro abitazioni. L’uomo non ricordava nulla, né chi fosse né da dove venisse, ed è stato grazie al fatto che aveva con sé i documenti di identità che gli agenti hanno potuto aiutarlo e riaccompagnarlo nella struttura di accoglienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *