UNA CIVITANOVA SOTTO I RIFLETTORI TV

Civitanova apre il 2017 sotto i riflettori delle televisioni nazionali. In una settimana per tre volte Rai e Mediaset hanno acceso le telecamere per parlare della città e dei suoi eventi. Non era mai successo. Dallo spettacolo allo sport, Civitanova protagonista. È cominciata con la diretta, trasmessa da Canale 5, del Capodanno con Gigi D’Alessio&Friends: in migliaia in piazza XX Settembre e in milioni davanti alla tivvu, un’audience raddoppiata dopo la mezzanotte quando Canale 5 e Rai Uno si sono collegate per trasmettere a reti unificate l’appello alle donazioni per le popolazioni colpite dal sisma, perché quella notte Civitanova e’ stata la piazza che ha raccontato a tutta Italia il dramma del terremoto. Poi venerdì 6 gennaio e’ stato lo sport a catapultare la città ancora una volta in diretta televisiva, grazie alla Lube Civitanova che al PalaEurosuole ha strapazzato Milano vincendo 3-0, gara trasmessa in diretta da RaiSport 1. Infine la chicca offerta dal Tg2 che in coda al telegiornale, nella rubrica dedicata alle foto inviate dai telespettatori, ha ospitato anche una stupenda immagine di piazza XX Settembre ‘vestita’ con le luminarie natalizie e ancora una volta il nome di Civitanova. Occasioni che sono state una importante vetrina nazionale per i civitanovesi e per la città, e l’attenzione dei media testimoniano una centralità acquisita, una capacità di stare negli eventi nazionali e di reggerne l’impatto, anche quando è stato necessario rispondere ai bisogni delle centinaia di sfollati del sisma e ospiti della città. È un ritorno di immagine enorme per Civitanova, un investimento sul futuro e verso il futuro.

1 Response

  1. Sacchini Gabriele ha detto:

    Siccome quella foto lo mandata io al tg2 volevo sapere se ha menzionato anche il nome di chi ha inviato la foto grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *