UN TESORO PER IL COMUNE. SUCCESSO PER LA VENDITA DI GAS MARCA

Aggiudicata alla Estra Energia srl l’asta per la vendita della Gas Marca. La multiutility ha offerto 12 milioni di euro, 1.5 in più della base d’asta che era stata fissata dall’Atac a 10.5 milioni di euro. La busta dell’offerta economica, peraltro l’unica pervenuta in Comune, è stata aperta venerdì pomeriggio. Sarà l’Astra quindi, che risulta in regola anche con i requisiti tecnici, a gestire il servizio di fornitura del gas metano nel territorio di Civitanova, finora effettuato dalla partecipata comunale Gas Marca, che porta in dote anche 16 mila utenti. La commissione di gara era presieduta dal segretario generale del Comune di Civitanova, Piergiuseppe Mariotti. La cessione della partecipata del gas avverrà in due fasi, subito il 49% e il restante 51% entro 3/5 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *