UN POST SUL CORNER FINISCE SUL TAVOLO DEL PROCURATORE GIOVANNI GIORGIO

image

Sul Civitanova Speakers’ Corner, gruppo Facebook cittadino, compare un post con l’immagine di una pistola, una Smith & Wesson, e l’invito firmato dal civitanovese R. D. a portarla davanti al capo della Procura di Macerata. Sul tavolo del procuratore Giovanni Giorgio per adesso ci è finita la segnalazione di questa frase, per iniziativa dei carabinieri. Il commento è stato pubblicato insieme a quelli di altri iscritti al gruppo che commentavano un articolo di stampa in cui si parlava delle indagini e delle iniziative prese dalla procura nei confronti di giovani civitanovesi accusati di spaccio di droga in città.
Tra i post, insulti alla stampa e critiche alla magistratura e da qui l’invito dello ‘sceriffo’ R. D. ad andare in Procura e nelle redazioni dei giornali con la pistola. “Vai – ha scritto – dal procuratore e da Cronache Maceratesi e gli presenti l’amica mia, rimarranno a bocca aperta”. Frase di cui dovrà molto probabilmente rispondere.

2 Responses

  1. andrea ha detto:

    Come si fa a pubblicare certi commenti.Gli amministratori non hanno responsabilità’? Non e’ la prima volta che la violenza verbale caratterizza quel sito.

  2. Emanuele Fuffa ha detto:

    destra nostalgica,fascisti,grillini e leghisti ,qualunquisti violenti,razzisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *