UN ALTRO SUICIDIO SVENTATO DAI POLIZIOTTI

Ancora un suicidio sventato dagli agenti della Questura di Ancona. Stavolta l’intervento in via Flaminia, a Torrette, dove era stata segnalata una donna che non rispondeva alle chiamate dei vicini. I poliziotti hanno aperto la porta di ingresso e hanno raggiunto l’aspirante suicida in camera da letto. Aveva ingerito un coktail di medicinali ed alcol ed è stata perciò trasportata urgentemente all’ospedale di Torrette. Precedentemente, sempre ad Ancona, la polizia aveva salvato una donna che voleva buttarsi da una balaustra, in via Cambi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *