ULTIM’ORA: 30ENNE CIVITANOVESE TROVATA MORTA. SOSPETTA OVERDOSE

Dramma della droga, una trentenne di Civitanova, Roxana Ercolani da tutti chiamata Alessandra, è stata trovata morta, senza vita nella sua macchina, tra le 20 le 21 a Porto Recanati, nei pressi dell’hotel house. E l’overdose la pista su cui indagano i carabinieri. L’hanno trovata loro, localizzando il cellulare, dopo la denuncia di scomparsa presentata questa mattina dalla famiglia. La ragazza mancava da casa da lunedì e la prolungata assenza ha messo in allarme i familiari che si sono rivolti ai carabinieri. Poi questa sera la drammatica scoperta. Il corpo è stato portato all’obitorio dell’ospedale di Civitanova dove verrà effettuata l’autopsia. E shock in città via via che si va diffondendo la notizia della sua morte. La ragazza era conosciuta, ricordata dagli amici come un carattere sensibile e una personalità solare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *