TROVA LA EX IN COMPAGNIA DI UN AMICO, LA MINACCIA CON UN COLTELLO E LA PICCHIA

Nonostante si fossero lasciati, l’aver trovato la sua ex fidanzata in compagnia di un amico gli ha fatto perdere il lume della ragione. Così un tunisino di 28 anni, ha iniziato a minacciare la coppia con un coltello per poi picchiare la donna.
Al punto che per la poveretta è stato necessario il trasporto all’ospedale di Civitanova Alta.
I carabinieri della Compagnia di Civitanova, guidata dal maggiore Enzo Marinelli, hanno denunciato a piede libero il 28enne domiciliato a Civitanova, per minacce e percosse, circostanze aggravate dall’uso delle armi. La giovane donna, ha riportato lesioni giudicate guaribili dai medici del pronto soccorso in venti giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *