TRAGEDIA AD ANCONA, DONNA UCCISA E MARITO FERITO GRAVEMENTE

Tragedia ad Ancona: una donna è stata uccisa a colpi di pistola in un’abitazione, in via Crivelli, mentre il marito è stato ferito gravemente, ed è stato trasportato in ospedale. A sparare sarebbe stata una persona fuggita poi a bordo di uno scooter. Sono in corso ricerche dei carabinieri e della polizia.
La vittima si chiamava Roberta Pierini, e aveva 49 anni, la stessa età del marito, Fabio Giacconi, che ora è ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Torrrette. A coordinare le indagini è la procura di Ancona.

Sarebbero fuggiti insieme la figlia sedicenne di Roberta Pierini e Fabio Giacconi, e il fidanzato 18enne sospettato di aver ucciso la donna e ferito gravemente il marito di lei, perchè entrambi si opponevano alla loro storia d’amore. Anche se non ci sono ancora conferme ufficiali in proposito, nel delitto della Pierini e nel ferimento del marito, che lotta fra la vita e la morte nell’ospedale di Ancona, si profilerebbe anche una responsabilità della ragazzina. Anche se non ci sono ancora conferme ufficiali in proposito, nel delitto si profilerebbe anche una responsabilità della ragazzina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *