TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.7 NEL PESARESE. LA SCOSSA AVVERTITA ANCHE A MACERATA

Una scossa di terremoto è stata avvertita distintamente pochi minuti dopo le 15 in varie località delle Marche: in zone periferiche di Ancona, ma soprattutto a Fano e a Pesaro. La scossa di terremoto è di magnitudo 3.7 ed è avvenuta nella costa marchigiana pesarese (Pesaro Urbino) a una profondità di 34 chilometri. Lo rende noto il sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Varie le chiamate ai vigili del fuoco per avere informazioni. Al momento non ci sono segnalazioni di danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *