TENTA DI AGGREDIRE MOGLIE E FIGLIA 11ENNE: ARRESTATO

Un operaio romeno di 36 anni, che da mesi sottoponeva la moglie di 32 anni e la figlia di 11 a maltrattamenti, e’ stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri di Pergola per aver tentato di aggredirle nuovamente nel ristorante in cui lavora la donna. Ubriaco, ha sfondato anche una porta, costringendo moglie e figlia a chiudersi in uno sgabuzzino. Un cliente del locale, sentendo le urla di aiuto, ha cercato di farlo desistere, ma e’ stato picchiato. I militari sono riusciti infine a immobilizzare e arrestare l’operaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *