STRACIVITANOVA ANNULLATA. SI TORNERÀ A CORRERE NEL 2021

Prevista per domenica 8 marzo la Stracivitanova per la prima volta in 45 anni di storia è stata annullata. Le ultime disposizioni governative, per fronteggiare l’emergenza coronavirus, hanno costretto gli organizzatori a rinunciare ad una manifestazione sportiva che avrebbe richiamato molti atleti da tutta Italia.
“Stavamo allestendo una edizione coi fiocchi – dichiara l’organizzatore Sergio Bambozzi della Atletica Civitanova – tanto sul fronte della mezza maratona e delle alternative non agonistiche, quanto su quella delle iniziative collaterali. Erano mesi che ci stavamo impegnando senza sosta con dispendio di energie e denaro, per poter fare una bella edizione e magari battere qualche record. Lavoreremo per una Stracivitanova 2021 che possa essere ricordata nel tempo”.
Non è stato possibile prevedere una data alternativa per recuperare la manifestazione civitanovese perché il calendario nazionale della federazione è fitto e già definito, ma vista la contingenza sono state annullate o rinviate a dopo l’estate anche le maratone di Roma, Milano, Treviso, Rimini, Reggio Emilia, Bari.
L’Atletica Civitanova ringrazia tutti i collaboratori e informa tutti coloro che si erano già iscritti a contattare la segreteria organizzativa alla mail segreteria@atleticacivitanova.it per avere il rimborso della quota di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *