STASERA AL TEATRO CECCHETTI ISABELLA RAGONESE PER ILARIA ALPI

Stasera al teatro Cecchetti per il secondo appuntamento della stagione teatrale civitanovese musica dal vivo, video e parole per raccontare Ilaria Alpi, la giornalista del Tg3 uccisa in Somalia nel ’94. In “African Requiem”, diretto da Stefano Massini che sceglie un palcoscenico decadente, popolato da carcasse di barili rugginosi, immersi in un’atmosfera nebbiosa, grigia di smog, prendono vita le parole di Ilaria attraverso la voce e il corpo di Isabella Ragonese, che tolti i panni di Paolina Leopardi nell’ultimo film di Martone “Il giovane favoloso”, indossa quelli della giovane giornalista italiana.
Tredici frammenti, incursioni spietate nella ferita ancora sanguinante di una Somalia contraddittoria, terra di torbidi compromessi e nefandi accordi mascherati dietro l’alibi di una beffarda cooperazione. In un vortice di evocazioni e di opposti stati d’animo, fra tesissime ascese e discese vertiginose, la tela del calvario si tesse e ritesse da sola, componendo un puzzle inaudito aprendosi in nitidi flash-back dove i faccendieri hanno i sorrisi larghi di Gioele Dix, e il Sultano di Bosaaso i toni di un asettico intollerabile Gianmarco Tognazzi.
Per informazioni e biglietti (15 euro, ridotto 12): Teatro Rossini 0733 812936, Teatro Cecchetti 0733 817550, AMAT 071 2072439. Inizio spettacolo ore 21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *