SENZA MICROCHIP, A CIVITANOVA RIFIUTI ABBANDONATI OVUNQUE ANCHE ALLA VIGILIA DI NATALE

Hanno tolto Il microchip sui sacchetti gialli, affidato il servizio al Cosmari spendendo molto di più, hanno smantellato il servizio Civitanovapulita@ e un mucchio di rifiuti è il risultato. Un biglietto da visita vergognoso per Civitanova che dovrebbe essere pulita e accogliente e che invece la vigilia si è presentata con questo spettacolo. Un centro città rimasto così per tutta la giornata e non solo nella centralissima Via Nave. Sacchetti selvaggi abbandonati un po’ ovunque nella città dove da tempo sono riapparsi i sacchi neri e si assiste spesso ad un abbandono disordinato e incontrollato.
Questi i risultati incontestabili la cui responsabilità è da ricondurre all’assessore ai rifiuti Troiani e all’assessore all’ornato Cognigni.
E pensare che si parla molto di salotto buono, di centro naturale. Poi si assiste a queste indecenze che purtroppo non sono occasionali ma ripetute.
img_7223

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *