SCENDE DAL TRENO A CIVITANOVA CON 500 GRAMMI DI HASHISH, ARRESTATO UN 19ENNE DI MORROVALLE

È stato arrestato appena sceso dal treno a Civitanova un morrovallese con addosso 500 grammi di hashish.
Si tratta del diciannovenne Aureliano Agordati, rinchiuso ora nel carcere di Camerino con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il giovane viaggiava su un treno partito da Milano. Lui era di ritorno da Rimini dove aveva trascorso tre giorni.
Una volta a Civitanova si è trovato di fronte i militari impegnati in specifici controlli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *