SARÀ RICEVUTA DAL PAPA LUCIA ANNIBALI, L’AVVOCATESSA SFIGURATA DAL SUO EX

Lucia Annibali, l’avvocatessa di Urbino sfigurata con l’acido a Pesaro nell’aprile del 2013 da due sicari assoldati dal suo ex Luca Varani, sarà ricevuta a giorni dal papa nell’udienza generale. La data potrebbe essere quella del 4 febbraio, secondo quanto riportano alcuni siti.
Lucia sarà accompagnata dai genitori. La donna è reduce dal processo di appello che ha confermato la condanna di Varani a 20 anni di carcere per le accuse di tentato omicidio, lesioni gravissime e stalking. Diminuita invece da 14 a 12 anni la pena per i due albanesi – Rubin Ago Talaban e Altistin Precetaj – ritenuti dall’accusa l’esecutore materiale e il ‘palo’ dell’agguato. “Sono molto contenta, ora vado a tutta birra…”, aveva detto Lucia Annibali commentando la sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *