SAN MARONE UN PRESEPIO DEDICATO A TUTTO IL MONDO

Nella chiesa dedicata a “Maria Ausiliatrice” della parrocchia di San Marone di Civitanova Marche, è stato allestito un originale presepio natalizio che oltre a uno spazio dedicato alla grotta di Betlemme, evidenzia, graficamente, tutto il mondo che viene a essere unito nella fede con immagini natalizie.
Sta di fatto che nel grande pannello, come si vede nella foto della dr.ssa Elisabetta Ripa, posto nelle adiacenze allo spazio battesimale, poiché l’atrio principale è interessato da lavori, sono evidenziate quaranta icone illuminate e in ognuna di esse è sintetizzato l’evento natalizio con immagini e statuine originali dei Paesi evidenziati, dal Giappone, alle Americhe, Africa ed Europa.
L’intitolazione del pannello è del resto molto eloquente, dal momento che rappresenta un invito rivolto a tutti i fedeli e nel quale è detto: “Fratelli tutti uniamoci per adorare, il Bambino Gesù”.
Accennando alla liturgia di Papa Francesco che nei giorni scorsi ha fatto un preciso riferimento all’Avvento: “il tempo che ci è dato – ha detto il Santo Padre – per accogliere il Signore che ci viene incontro, anche per verificare il nostro desiderio di Dio”, il parroco don Waldemar nell’omelia si è brevemente soffermato sul significato del Presepio allestito nella chiesa, con la devota collaborazione di alcuni fedeli, soprattutto parrocchiane, sostenendo che “la testimonianza – ha detto – deve partire dalla fede”.
Per quanto riguarda la celebrazione delle messe nella Vigilia e nel Natale, questi gli orari: 24 dicembre: Santuario San Marone ore 18,30, Chiesa Maria Ausiliatrice: ore 17,00 e 20,00, Centro Pastorale don Bosco: ore 19,00; 25 dicembre: Santuario San Marone: ore 8,00, chiesa Maria Ausiliatrice: ore 8,30, 10,00, 11,30 e 18,00, Centro Pastorale Don Bosco: ore 9,30 e 11,00. Predisposto anche il programma delle Sante messe per i giorni di sabato26, domenica 27, giovedì 31 dicembre e venerdì 1 gennaio.
Altra significativa notizia del Natale di San Marone: l’abete allestito nell’altare della Chiesa Maria Ausiliatrice, sarà addobbato con apporti personali di bambini e fedeli. Una bella e festosa occasione per tutti per essere testimoni di un Santo Natale.(v.d.s.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *