RUBA RAME SULLA LINEA FERROVIARIA, AVREBBE POTUTO FARE UN DISASTRO

Arrestato ladro del rame sulla linea ferroviaria. I Carabinieri di Porto Recanati, l’altra sera, su segnalazione di un cittadino che ha notato una persona sulla linea ferroviaria, con atteggiamento sospetto, si sono portati sul posto e hanno sorpreso M. M. 36 anni, tunisino, che con un grosso masso aveva tagliato un cavo di rame di circa 50 metri lungo la linea ferroviaria che attraversa la città. Immediatamente i militari hanno avvisato la direzione della ferrovia che, notata anch’essa l’anomalia, ha inviato i tecnici che hanno ripristinato la situazione. In particolare il cavo tranciato serviva l’impianto semaforico della strada ferrata. Non c’è stato alcun disagio per il traffico ferroviario. L’uomo è stato arrestato per furto aggravato continuato e per pericolo di disastro ferroviario causato da danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *