RISTORANTI PIENI E TURISTI SUL LUNGOMARE A CIVITANOVA PER PASQUETTA

Il lunedì di pasquetta così come a Pasqua, in tanti, nonostante il freddo, si sono riversati sul litorale civitanovese (pulito dopo tante mareggiate). Soprattutto a sud dove erano aperti tutti gli stabilimenti balneari a differenza del litorale nord dove ancora la metà degli chalet sono chiusi perché sfruttano solamente i mesi di sole e nel restante periodo non offrono servizi (sono anche i primi a chiudere a settembre). Ristoranti pieni, era impossibile trovare un posto senza prenotazione.
Ci fosse stato il sole sarebbe stato un pienone ma contro il tempo nulla si puo’ come dicono gli operatori, comunque soddisfatti anche perché hanno rivisto in numero superiore i turisti da fuori regione, romani, laziali e umbri.
Tutto lascia ben sperare per la prossima stagione, anche se qualche nota negativa si è registrata, come quella di parcheggiare sui posti riservati ai pedoni senza che nessuna multa fosse elevata da parte dei vigili urbani la cui assenza non è passata inosservata.
image
image

2 Responses

  1. Armando Croceri ha detto:

    Ma i vigili che fanno a Civitanova Marche ? l’amministrazione comunale che fa ?

  2. Fausta Sardi ha detto:

    Ma quale unica nota negativa??? Una Range Rover sfrecciava sulla pista ciclabile mentre c’erano delle persone che per un soffio non sono state travolte. Impossibile prendere il n di targa, tanto andava veloce. Vigili? Neanke l’ombra ma di imbecilli incoscienti troppi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *