PER I COMITATI DI QUARTIERE A CIVITANOVA, SI VOTERÀ IL 27 OTTOBRE

palazzo-sforza-municipio_2La giunta comunale ha approvato questo pomeriggio il decreto di rinvio dei comizi elettorali per i consigli direttivi dei comitati di quartiere. La nuova convocazione, che sostituisce la prima, in cui veniva indicata la data del 29 settembre, è stata fissata per domenica 27 ottobre 2013, nei sei quartieri di Fontespina-San Gabriele, Centro, Risorgimento, San Marone, Santa Maria Apparente, Civitanova Alta. Prorogato anche il termine per la presentazione delle candidature, che potrà avvenire fino a giovedì 26 settembre.
Al sito del comune, www.comune.civitanova.mc.it è possibile scaricare tutta la modulistica necessaria per la presentazione delle candidature. Basta andare all’home page del sito web e sulla colonna di sinistra cliccare sul link ‘Comitati Quartiere’. Nella sezione si troveranno il regolamento dei comitati di quartiere ed il file da compilare per la candidatura e l’elenco dei sottoscrittori (servono almeno 10 firmatari del quartiere di appartenenza).
“In concomitanza con la data precedentemente indicata per le elezioni dei consigli di quartiere – sottolinea il sindaco Tommaso Claudio Corvatta – stiamo organizzando una manifestazione, incentrata sulla solidarietà, che inizierà venerdì 27 e terminerà proprio il 29, a cui teniamo particolarmente ed alla quale stiamo coinvolgendo associazioni culturali e di volontariato. Abbiamo ritenuto opportuno quindi evitare la coincidenza con l’appuntamento elettorale. La scadenza delle candidature fissata per la fine di agosto, inoltre, non ha incentivato la partecipazione ed il coinvolgimento attivo da parte della popolazione. Molte persone in queste settimane sono in ferie ed anche in una recente assemblea di quartiere abbiamo riscontrato alcune perplessità da parte dei cittadini per il termine fissato durante il mese di agosto. Lo slittamento di 30 giorni sia dei comizi che dei termini per le candidature, consentirà di raggiungere in modo più capillare i civitanovesi e darà tempo a tutti gli interessati di partecipare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *