PARK AL VARCO, STREVER SI STREVER NO?

SONY DSC

Gli Assessori Borroni e Troiani qualche giorno fa hanno indetto un incontro con una delegazione di commercianti del centro per illustrare il nuovo progetto di parco commerciale a est dell’attuale Cuore adriatico ed è emerso un freno, atteso da molti, in merito al famigerato progetto Strever che prevede il parcheggio sotterraneo nell’area del Varco Sul Mare.

“Strever è archiviato in un cassetto, ora si sta discutendo – precisa Borroni – di un’ipotesi che piace anche alla maggioranza. Risorse dell’Atac per una riqualificazione che va da piazza al varco e parcheggio a raso nella zona di Cristo Re, senza privati e senza parcheggi sotterranei”.

Un affermazione aleatoria e che non annulla di fatto la delibera di giunta che rimane un atto amministrativo e quindi ancora valida. Ma quella di Borroni è una presa di distanza chiara dalla scelta della maggioranza, seppur formalmente priva divalore.

A breve distanza di tempo gli fa eco il sindaco Ciarapica che per di più lo smentisce sonoramente, precisando che il progetto Strever non è andato avanti, per una pausa di riflessione, ma non è stato neanche archiviato e rimane tra le ipotesi progettuali che la giunta esaminerà.

Quindi di fatto nessuna volontà di annullare l’atto, come invece si richiede da più parti, che rimane sempre pronto per arrivare in consiglio comunale, qualora il sindaco trovi i numeri per approvarlo, numeri che fortunatamente allo stato attuale ancora mancano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *