PARCHEGGIO RISERVATO AI RESIDENTI IN VIA VELA, ASIAGO E COL DI LANA. INSORGONO I CITTADINI DELLE VIE CIRCOSTANTI

“Siamo rimasti sorpresi dalla delibera di Giunta Comunale di Civitanova Marche adottata da qualche giorno, con la quale è stato deciso di riservare ai residenti il parcheggio nelle Vie: Della Vela dall’incrocio di Via Piave verso sud senza sbocco, Asiago e Col di lana, pur se nei giorni feriali sino al venerdì ed in orari specifici.” A scrivere è il comitato dei residenti delle vie Vittorio Emanuele, via Vela, via Piave, via Vallone, via Baracca, via Hermada e via Mazzini.

“Tutti i cittadini delle vie circostanti che subiscono da anni un enorme disagio a causa dell’intensità della circolazione e della carenza di parcheggi, verrebbero – si legge ancora – ulteriormente penalizzati, dato che in caso di difficoltà cercavano un parcheggio nelle vie dove ora viene riservato solo ai residenti, dato che lì la circolazione è meno intensa. Proprio non si comprende con quale criterio l’attuale Giunta di Civitanova Marche abbia potuto adottare questa decisione, senza valutare minimamente con i cittadini quali potessero essere le soluzioni più opportune per la Comunità, al fine di trovare un equilibrio tra le giuste esigenze e senza penalizzare ulteriormente una parte della cittadinanza a causa degli ulteriori disagi che ne deriveranno inevitabilmente; tra l’altro se la delibera comprende il complesso delle vie nel Borgo Marinaro, dovrebbe adottarne una regolamentazione non difforme tra le stesse.”

Il comitato chiede l’immediata cessazione degli effetti della delibera “al fine di aprire un tavolo con tutta la cittadinanza interessata e di scongiurarne gravi disagi ingiustificati.

2 Responses

  1. Fabio ha detto:

    Ma se hanno quasi tutti il passo carraio non capisco a cosa serve una decisione simile se non fare un piacere a qualche amico

  2. Peppe Titto ha detto:

    Non cominiciamo con sta’ pugnetta senno ‘ a macchia di Leopardo tutta la citta’ sara’ solo per i residenti come a Macerata.Tutti paghiamo le tasse compresi quelli di Foligno..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *