PAOLO SORRENTINO A CIVITANOVA MARCHE PER FUTURA FESTIVAL

paolo-sorrentino“Perchè non hai mai più scritto un libro? Cercavo la grande bellezza ma non l’ho trovata”. Un saggio, cinico, ma in fondo ancora romantico Jep Gambardella, protagonista dell’ultimo film di Sorrentino risponde a chi gli chiede della sua attività letteraria.
Oggi, mercoledì 31 luglio, sarà lo stesso Sorrentino a rispondere alle domande di tutti i suoi fans e affezionati cultori per l’appuntamento finale del Futura festival, al Lido Cluana alle ore 21.30. Sorrentino, considerato l’autore e regista più geniale della scena cinematografica italiana sarà preceduto alle 19 dalla presentazione del libro di Italo Moscati: “Così si amavano (così ameremo?), nel giardino dell’hotel Miramare. Ad accompagnare lo scrittore milanese ci sarà Gino Troli, direttore artistico di Futura Festival che, con questi due eventi “fuori programma” ad ingresso gratuito, lancia la prossima edizione del 2014.
Si conclude Futura, mentre rimane aperta fino al 3 novembre la mostra “Vertigini e visioni”, la grande raccolta nell’auditorium di Sant’Agostino di opere di Tullio Crali, esponente di spicco del Futurismo, pittore di straordinaria abilità nel ricreare sulla tela prospettive aeree ardite con una tecnica pittorica originale e sapiente. L’esposizione, curata da Stefano Papetti e da Enrica Bruni, in collaborazione con la Famiglia Crali, è aperta al pubblico dalle 18 alle 23 (sabato e domenica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *