ORE 17.14 SCOSSA DI 4.4 REGISTRATA NELL’AQUILANO

È stata avvertita distintamente la scossa di magnitudo 4.4 REGISTRATA alle ore 17.14 nell’Aquilano.

L’epicentro è stato identificato a pochi chilometri da Capitignano, a una profondità di 14 chilometri.

Il sisma è stato percepito distintamente sia nel maceratese che nell’ascolano.

All’evento sono seguite nel giro di dieci minuti due repliche di magnitudo 2.8 e 2.1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *