OMICIDIO DI LUCIA BELLUCCI, I FAMILIARI VOGLIONO RILASCIARE ALCUNE DICHIARAZIONI.

Sono stati celebrati questo pomeriggio a Pergola, nella Chiesa concattedrale, i funerali di Lucia Bellucci, l’estetista di 31 anni uccisa in Trentino e per il cui delitto è stato arrestato l’ex-fidanzato, l’avvocato veronese Vittorio Ciccolini. Il sindaco della cittadina, Francesco Baldelli, ha proclamato il lutto cittadino, invitando i negozianti ad abbassare le saracinesche delle loro attività commerciali. Baldelli ha annunciato che i familiari della giovane donna – il padre Giuseppe, medico condotto, la mamma Maria Pia, il fratello gemello Carlo, medico veterinario, e la sorella maggiore Elisa – hanno manifestato la volontà di rilasciare alcune dichiarazioni alla stampa, ma l’incontro non è stato per il momento ancora fissato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *