NOTO RISTORATORE DI FERMO ARRESTATO PER SPACCIO DI STUPEFACENTI

Un noto ristoratore di Fermo, C.E., 40 anni, è stato arrestato per spaccio di stupefacenti dai
poliziotti della Squadra Mobile di Ancona e del Commissariato di Fermo, che hanno scoperto 170 piante di marijuana da lui coltivate nei pressi del ristorante di famiglia a Lapedona.  Gli agenti hanno sopreso E.C. mentre innaffiava le piante. Nella sua abitazione è stata ritrovata altra marijuana, già preparata in dosi, pronta per essere smerciata. Il 40enne è ora in carcere, in attesa del processo per direttissima fissato per il 15 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *