NON ACCETTA LA FINE DELLA RELAZIONE E AGGREDISCE LA EX

Un maghrebino è stato denunciato dai carabinieri per rapina impropria, violenza privata, violazione di domicilio e danneggiamento. Si tratta di un venticinquenne, regolare in Italia. Il giovane non ha accettato la fine della relazione con la sua ex, che la decisione troncare definitivamente la storia gliel’ha comunicata al telefono. Lui reagisce presentandosi a casa sua. Scavalca la recinzione e prenda a spintonate uno degli amici della donna che in quel momento si trovavano in casa, poi affronta lei, le strappa il cellulare di mano e urtandola con violenza la guadagna la via di fuga portando con se’ il telefono. La ragazza lo ha denunciato ai carabinieri che hanno mosso una sfilza di reati a suo carico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *