NEWS: IL TRIBUNALE DA’ RAGIONE AL COMUNE, LEGITTIMA L’ORDINANZA

image

Il tribunale di Macerata da’ragione al Comune. Non era discriminazione negare l’iscrizione all’anagrafe e la residenza agli occupanti delle roulotte parcheggiate in piazza del Tricolore e che quindi verranno fatte traslocare in applicazione della sentenza emessa dal giudice onorario Franca Pecorari. Contro la decisione del Comune aveva fatto ricorso una donna, cittadina spagnola, che vive in uno dei caravan e che chiedeva al tribunale di accertare la discriminazione e disporre l’iscrizione sua e della figlia minorenne nelle liste dell’anagrafe. Nell’attesa della sentenza ha potuto restare in citta’ dove la figlia, 14 enne, frequenta tra l’altro e con profitto le scuole. Il verdetto del tribunale stabilisce che il Comune ha invece applicato le leggi dello Stato e dichiara inammissibile il ricorso. Con la sentenza i vigili urbani dovranno applicare il regolamento comunale che vieta la sosta di roulotte sul territorio al di fuori di aree attrezzate e quindi far sgomberare piazza del Tricolore.

1 Response

  1. diego ha detto:

    Ora che l’ordinanza è legittima
    ta perché vedo ancora 3 roulotte
    Parcheggiate nel quartiere risorgimento
    Forse sono raccomandati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *