NEL REAL CITANÒ, DUE IMPORTANTI INNESTI

imageimage

Il sodalizio civitanovese ha concretizzato il tesseramento degli esterni Luigi Bianco e Michele Pigliacampo: il primo, classe 1991, è di Galatina (Lecce) ed è cresciuto nel Soleto, società dalla quale provengono giocatoi importanti come Spagna, Pigliacampo, invece, ha compiuto appena diciassette anni e la passata stagione ha vestito la maglia degli Allievi dello United. Entrambi sono già a disposizione del mister Massimiliano Marinelli e sono convocabili per l’esordio di domenica pomeriggio contro il Real Marche. “Siamo felici di sposare questo nuovo progetto – fanno sapere i due calciatori –. Si sta formando un grande gruppo e ci mettiamo a disposizione del mister e dei compagni, nella speranza di fare il meglio possibile per questa società”. Soddisfatto della doppia operazione di mercato il direttore sportivo Emanuele Trementozzi:”Vogliamo sfatare un altro tabù che attanaglia la terza categoria: quello che vuole partecipare a questa categoria solamente atleti sul viale del tramonto senza più grosse pretese. Gli arrivi di Bianco e Pigliacampo dimostrano la lungimiranza della società, che oltre ad operare per il presente si sta già muovendo per il futuro” Intanto, l’allenatore Marinelli ha reso noto il nome del “capitano” che sarà Fabio Farina, ex centrocampista del San Marone, ovviamente raggiante per la designazione.
Primo impegno ufficiale per il Real Citanò, quello in Coppa Marche, previsto per domenica pomeriggio alle 16 contro il Real Marche. La squadra completerà questa settimana il periodo di preparazione atletica, da lunedì prossimo tornerà ai due regolari allenamenti settimanali del lunedì e mercoledì in vista della seconda gara di Coppa contro San Giuseppe (mercoledì 10 o venerdì 12) e dell’esordio in campionato previsto per il week-end del 19 e 20 settembre.
(a sinistra Bianco, a destra Pigliacampo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *