MUORE DOPO 18 GIORNI DI AGONIA LA 27ENNE ALESSIA BIANCHINI

alessia-bianchiniIl trascorrere dei giorni aveva fatto sperare in una ripresa ed invece la notizia della morte della 27enne Alessia Bianchini, di Porto Potenza Picena ha gettato nello sconforto quanti la conoscevano. Alessia era ricoverata dal 6 giugno all’ospedale Bufalini di Cesena per le gravi ustioni riportate a seguito dell’incidente stradale avvenuto sulla A14 con un camion. Con lei in macchiana c’era la cugina Martina Marcellussi, 19 anni di Civitanova. Insieme stavano andando a Bologna ad assistere al concerto dei Green Day. L’auto era andata in panne e le due giovani erano state costrette a fermarsi in una piazzola di emergenza per chiamare i soccorsi. Un camion è però sopraggiunto ad alta velocità tamponando l’auto che ha preso fuoco con le ragazze intrappolate all’interno. Per Martina solo ustioni non gravi alla schiena e a un braccio, per Alessia invece ustioni sul 70% del corpo e la necessità di ricovero all’Ospedale Bufalini di Cesena dove è stata tenuta per giorni in coma farmacologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *