MUORE A 39 ANNI IL CIVITANOVESE MASSIMILIANO TANTIMONACO

E’ morto a 39 anni il civitanovese Massimiliano Tantimonaco. Sofferente da tempo e con la salute ormai logora, è deceduto ieri e domani mattina, si svolgeranno i funerali, nella chiesa di San Marone. La salma è stata composta all’obitorio dell’ospedale di Civitanova Alta. Lascia i genitori, la mamma Saveria e il babbo Vincenzo, i fratelli Michele e Franco e la sorella Antonietta. Vivea San Marone la sua famiglia, segnata dal dolore più volte, con la morte di due fratelli di Massimiliano. Il 40enne Giovanni è stato colto da infarto nell’inverno del 2011 mentre camminava lungo la statale, davanti alla caserma della polizia stradale. Quattro anni dopo, nel gennaio del 2015 un altro lutto, quello del fratello Graziano che a 37 anni è deceduto sotto i ferri nella sala operatoria dell’ospedale di Civitanova dove si era
ricoverato per una operazione alle adenoidi. La famiglia Tantimonaco è originaria della Puglia, ma da tantissimi anni si era trasferita a Civitanova.
Il feretro di Massimiliano dopo la cerimonia funebre verrà tumulata nel cimitero di Civitanova Alta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *