MORTO IL PROFESSOR GALEAZZI, EX LIBRAIO A CIVITANOVA

A Civitanova lo ricordiamo come libraio: aveva rilevato la Libreria Rinascita a metà degli anni ’90 insieme a suo figlio Andrea. Il professor Umberto Galeazzi è morto all’età di 78 anni, dopo una settimana di ricovero all’ospedale covid di Civitanova.
Laureato in economia e commercio aveva insegnato per molti anni al liceo di Recanati e attualmente viveva a Porto Recanati dove aveva trasferito la libreria.
Da sempre attivo nel mondo politico, si era iscritto al Pci da giovanissimo, mentre negli anni ’80 aveva aderito al collettivo dei Verdi, fino al 2008 quando ha ricoperto la carica di segretario di Rifondazione Comunista a Porto Recanati.
«È stato un vero intellettuale – lo ricorda commosso l’ex assessore provinciale Donato Caporalini con cui aveva condiviso percorsi associativi –, ma anche un caro amico. Lo ricordo come una persona che credeva fermamente nella giustizia e di grandissimo rigore intellettuale, dal carattere forte e tenace. Ha dato molto con i suoi studi sull’economia, scrivendo diverse pubblicazioni. E poi era un grande amante dei libri. È una grossa perdita per la città».
Lascia la moglie Maria Vittoria e i figli Barbara e Andrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *