MORGONI SI CONFRONTI SU TEMI VERI, BASTA CON LE POLEMICHE RIDICOLE

La più alta carica istituzionale della nostra provincia, il Sen. Mario Morgoni, non trova di meglio da fare nelle ultime settimane che attaccare chiunque decida liberamente di sostenere il candidato per la presidenza della Regione Marche Luca Ceriscioli, da senatore a biologo di laboratorio non passa giorno senza che analizzi il sangue di coloro che scelgono Ceriscioli.

Francamente troviamo tutto ciò imbarazzante. Il Sen. Morgoni viva queste primarie come una grande festa per la democrazia, metta da parte il suo inutile nervosismo che non serve proprio a nessuno, sostenga Marcolini ma lasci che altri sostengano Ceriscioli senza per questo essere attaccati ogni giorno. Ma soprattutto crediamo che un senatore della Repubblica italiana debba occuparsi d’altro, sia a livello nazionale che territoriale.

Anziché rivendicare primogeniture renziane o cercare ogni giorno il riflettore acceso sul palco del teatrino politico, si confronti sulle idee, sui progetti, sulle proposte, per la regione e per il nostro territorio.

Confrontiamoci ad esempio sulla sanità, sulle infrastrutture, sulla cultura, sarebbe molto più utile ed interessante per tutti, soprattutto per i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *